TekNiko.it si avvale di cookie tecnici, anche di terze parti, per le finalità illustrate nella privacy policy. Se accedi a un qualunque elemento sottostante acconsenti a utilizzarli.

bloglogo500

Microsoft obbligata a rilasciare un nuovo aggiornamento per Windows 7 per correggere il bug dello Schermo Nero

windows 7 logo

Dopo l'EoL (EndOfLife), e la chiusura ufficialmente del supporto per Windows 7 avvenuto il 14.01.2020, Microsoft si vede quasi costretta a riaprirlo per rendere disponibile una patch "gratuita", che risolverà un problema causato con l'ultimo aggiornamento ufficiale al sistema operativo denominato KB4534310.

Dalle ceneri di Windows 7 ed Internet Explorer, basato su Chromium, nasce il nuovo Browser Microsoft Edge

edge newlogo 300

Chromium Icon

Basato su Chromium il nuovo Microsoft Edge è stato rilasciato il 15 gennaio 2020, esattamente il giorno successivo alla dipartita di Windows 7 ed ovviamente Internet Explorer.

nsa

La scoperta, paragonata a una versione leggermente meno grave della falla nei software di Microsoft che l’NSA sfruttò creando uno strumento di hacking chiamato EternalBlue e che un ex hacker dell’agenzia raffigurò come “fish with dynamite”, ha identificato un problema nel codice di Windows 10 – più precisamente nel componente crypt32.dll – che verifica le firme digitali e la crittografia dei software.

microsof consiglia windows10

Una schermata blu chiede di passare a Windows 10

Come già detto in precedenza il 14 gennaio è terminato il supporto da parte di Mamma Microsoft a Windows 7. In tutto questo la casa di Redmond con una schermata "molto discreta e per di più di colore blu" sta cercando in tutti i modi di convincere gli utenti a passare a Windows 10. 

Un anno di scelte e cambiamenti per milioni di utenti Windows

Mamma Microsoft lo aveva già annunciato e si prospetta un anno di scelte difficili per gli utenti Windows. Infatti la fine del supporto per Windows 7 costringerà moltissimi utenti a una scelta:

  • cambiare PC e acquistarne uno con Windows 10 a bordo;
  • provare a installare Windows 10 sul vecchio PC
  • testare una delle tante distro Linux oggi in circolazione.